Lo stile anni '70: l'evoluzione della moda

Lo stile anni '70: l'evoluzione della moda

Gli anni '70 sono stati un decennio caratterizzato da una grande evoluzione nella moda. Durante questi anni, sono emerse nuove tendenze che hanno influenzato lo stile e l'abbigliamento di molte persone in tutto il mondo.

La moda degli anni '70 è stata caratterizzata da colori vivaci, stampe audaci e materiali sintetici. Gli abiti erano spesso caratterizzati da linee fluide e vestibilità comode, riflettendo l'atmosfera di libertà e non conformità di quel periodo.

Le donne hanno abbracciato lo stile boho-chic, indossando abiti lunghi e vaporosi, gonne a campana e stivali alti. Gli uomini, d'altra parte, hanno optato per pantaloni a zampa d'elefante, camicie a collo alto e giacche di pelle.

Per avere un'idea più completa dello stile degli anni '70, puoi guardare questo video che riassume l'evoluzione della moda di quel periodo:

Lo stile degli anni '70: l'evoluzione della moda

Lo stile degli anni '70 è stato un'epoca di grande evoluzione nella moda, caratterizzato da look eccentrici e inaspettati. Durante questo decennio, si sono verificate numerose trasformazioni che hanno influenzato il modo di vestire e di esprimere la personalità attraverso l'abbigliamento.

Gli anni '70 hanno ereditato dalla cultura "hippie" degli anni '60 l'idea di rivoluzione sessuale, di pace e libertà. Questi ideali si sono riflessi nella moda con influenze etniche ed edonistiche provenienti da paesi come l'India e l'Oriente. Le rockstar sono diventate icone di uno stile di vita eccentrico e consumista, mentre il movimento punk ha introdotto l'estetica del brutto che ha influenzato anche la moda.

La moda degli anni '70 ha assorbito le influenze sociali e politiche del tempo, diventando un modo per esprimere le proprie idee e orientamenti. Durante questo periodo, è nata la concezione di "gusto personale" e di libera scelta estetica. La moda degli anni '70 ha proposto mix e stili stravaganti per esprimere la propria personalità al massimo.

Alcuni dei capi di abbigliamento più popolari degli anni '70 includevano camicie a fiori, ponchos, gonne lunghe e ampie, minigonne, jeans a zampa, salopette, caftani etnici e maxi dress. Durante la metà degli anni '70, le t-shirt sono state rivalutate e non sono state più considerate solo come indumenti intimi, ma come capi di abbigliamento a tutti gli effetti.

Un'altra caratteristica degli anni '70 è stata la scoperta del look androgino e unisex. Capi come jeans, salopette, t-shirt sono diventati trasversali e indossare capi prettamente maschili non era più un'esclusiva. Yves Saint Laurent è stato un innovatore del guardaroba femminile, introducendo capi tradizionalmente maschili come lo smoking e il tailleur pantalone.

Verso la fine degli anni '70, lo stile hippie è stato gradualmente abbandonato per dare spazio a maglioni oversize, kimono, maglioni in lana grossa, pantaloni cachi e abbigliamento vintage. L'abbigliamento minimalista è diventato predominante, con uno stile ispirato al tennis caratterizzato da sneaker e fasce per capelli.

Gli accessori degli anni '70 erano altrettanto iconici e distintivi. Le scarpe con la zeppa sono state uno degli accessori più associati a questo decennio, indossate da artisti come David Bowie e Elton John. Le borse sono diventate funzionali e pratiche, con bisacce, zaini e tracolle in diversi materiali come pelle, tessuto, rete, paglia e midollino. I gioielli richiamavano lo stile etnico e includevano argenti messicani e indiani, collane di perline e girocolli. Gli occhiali e i cappelli con falda extra large erano anche molto popolari.

Per ricreare lo stile degli anni '70 in chiave moderna, alcuni capi must-have includono le t-shirt, le gonne ampie e lunghe per un look gipsy e i jeans a zampa d'elefante o a campana. Puoi trovare la nuova collezione s/s 2021 firmata Pour Moi per creare i tuoi look ispirati agli anni '70.

Continua a esplorare il nostro blog per ulteriori consigli di stile e ultime tendenze della moda.

Lo stile anni '70: l'evoluzione della moda

Questo articolo esplora l'evoluzione dello stile degli anni '70 e il suo impatto duraturo sulla moda. Durante questo decennio, la moda ha subito una rivoluzione, abbracciando nuove tendenze audaci e innovative.

Le silhouette si sono allentate, con abiti fluidi e pantaloni a zampa d'elefante che hanno ridefinito l'estetica dell'epoca. I colori vivaci e le stampe psichedeliche hanno dominato le passerelle, riflettendo lo spirito di libertà e sperimentazione di quegli anni.

Lo stile anni '70 ha lasciato un'impronta indelebile nella moda contemporanea, con molte case di moda che si ispirano ancora a questa era iconica.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir