Moda anni '70: i trend da scoprire

La moda degli anni '70 ha lasciato un segno indelebile nell'industria dell'abbigliamento. Questo decennio è stato caratterizzato da una fusione di stili unici e audaci che ancora oggi influenzano le passerelle di moda di tutto il mondo. I trend degli anni '70 erano caratterizzati da colori vivaci, stampe psichedeliche, tessuti lussuosi e silhouette fluide.

Alcuni dei principali trend degli anni '70 includono:

  • Hippie Chic: Ispirato alla cultura hippie, questo stile si caratterizzava per abiti lunghi e vaporosi, tessuti naturali come il cotone e i fiori nei capelli.
  • Disco Fever: La musica disco ha influenzato anche la moda, con abiti sexy e scintillanti, pantaloni a zampa d'elefante e accessori luccicanti.
  • Boho Glam: Questo stile univa l'eleganza bohémien con dettagli glamour, come abiti ricamati, gonne lunghe e cappelli a tesa larga.

Scopri di più su questi trend nel video qui sotto!

Stili di moda anni '70: scopri cosa indossavano

La moda degli anni '70 è stata caratterizzata da uno stile eclettico e audace. Durante questo decennio, c'è stata una grande varietà di tendenze e influenze che hanno contribuito a definire il look dell'epoca. Dai figli dei fiori allo stile da discoteca, gli anni '70 hanno offerto una vasta gamma di opzioni di abbigliamento per esprimere la propria individualità e personalità.

Uno dei trend più iconici degli anni '70 è stato lo stile hippie, noto anche come movimento "flower power". Questo stile si è caratterizzato per le camicie tie dye, le blouse messicane, i top ricamati in pizzo crochet e i ponchos. I pantaloni a zampa d'elefante erano molto popolari, così come gli abiti chiamati "maxis" e le gonne lunghe alla caviglia. I colori vivaci e gli accessori artigianali come girocolli, collari per cani e ornamenti in legno, conchiglie e pietre hanno riflettuto l'influenza di diverse culture e viaggi.

Tuttavia, nonostante lo stile hippie fosse molto diffuso, ci sono state anche altre tendenze moda degli anni '70. Molte donne hanno continuato a indossare abiti più glamour ispirati agli iconici film hollywoodiani degli anni '40. Questi look presentavano linee minimali ed eleganti, con blazer unisex in tessuti preziosi, abiti da sera lunghi e pantaloni palazzo abbinati a camicie luccicanti. Gli abiti e le gonne mini, abbinati a giacconi di pelliccia, collane di perle, turbanti e stivali alti con zeppa, sono diventati molto popolari negli anni '70.

La metà degli anni '70 ha visto anche il ritorno delle magliette o T-shirt come capi d'abbigliamento a sé stanti, con disegni elaborati, slogan e rappresentazioni di squadre sportive. Questo è stato un cambiamento significativo rispetto al loro precedente ruolo come indumenti intimi.

Un'altra tendenza degli anni '70 è stata l'adozione di uno stile più pratico e utilitario. Maglioni oversize, cardigan in lana grossa, kimono e grafiche orientali, pantaloni kaki, gauchos, abbigliamento vintage e abiti da operaio sono diventati popolari tra coloro che cercavano un abbigliamento più comodo e funzionale. Questo approccio minimalista si è evoluto fino a diventare una tendenza nell'abbigliamento sportivo americano, con tute da lavoro, scarpe da tennis e fasce per capelli che sono diventati simboli degli anni '70.

La fine degli anni '70 ha visto l'avvento della silhouette del triangolo rovesciato, con giacche con spalle larghe, minigonne aderenti e pantaloni leggermente svasati o non svasati affatto. Questo stile ha introdotto anche top aderenti, gonne a tubo, giubbotti bomber, pantaloni di raso e jeans firmati che sarebbero esplosi negli anni '80.

Un altro elemento significativo degli anni '70 è stato l'influenza della disco music e dei locali notturni come lo Studio 54. Gli abiti eleganti realizzati con materiali artificiali sono diventati molto popolari, in particolare il wrap dress disegnato da Diane von Fürstenberg nel 1974. Camicie di lurex, lustrini, pantaloncini spandex, maxi gonne, abiti con spacchi vertiginosi e abiti da sera hanno caratterizzato lo stile degli anni '70.

Le scarpe degli anni '70 variavano dagli stivali alti al ginocchio in PVC o latex ai décolleté con tacco basso. I tacchi spessi e i plateau erano molto comuni, spesso realizzati in plastica trasparente.

La moda degli anni '70 è stata un periodo di grande sperimentazione e libertà di espressione. Questo decennio ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo della moda e molte delle tendenze degli anni '70 sono ancora amate e indossate oggi.

Moda anni '70

La moda degli anni '70 è un vero e proprio tuffo nel passato che rivive oggi con grande fascino. Questo periodo storico ha influenzato in modo significativo il modo di vestire di uomini e donne, portando alla luce trend che ancora oggi sono di grande attualità.

Le linee morbide e fluide, i colori sgargianti e gli abbinamenti audaci sono solo alcuni degli elementi distintivi di questa epoca. Gonne a vita alta, pantaloni a zampa d'elefante e stampe psichedeliche sono solo alcune delle tendenze che hanno caratterizzato la moda degli anni '70.

Scoprire e reinterpretare questi trend può essere un modo divertente per aggiungere un tocco di vintage al proprio stile personale, rendendo omaggio a un'epoca che ha segnato la storia della moda.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir